Pittura nudo artistico - stampe d’arte e dipinti

Collezioni - Pittura nudo artistico

Scoprite nella nostra ampia sezione Pittura nudo artistico i più quadri di celebri artisti

In origine i dipinti di nudo riproducevano posizioni e movimenti studiati ad arte. La preistoria e la protostoria conoscevano il nudo quasi esclusivamente per i suoi significati simbolici e di culto. Per questioni morali e religiose nel Medioevo le rappresentazioni di nudo erano ammesse solamente in casi molto rari. Nel Rinascimento, oltre ai temi di nudo cristiani (Adamo ed Eva, il battesimo, i Santi e i dannati), erano presenti soggetti profani ispirati a modelli antichi che possedevano spesso significati allegorici e mitologici (Apollo, Venere, le tre Grazie). La scuola del Carracci fu la prima a introdurre in modo massiccio l’insegnamento del disegno e della pittura di nudo con modelli dal vero. Il disegno del nudo venne introdotto in Germania come materia di insegnamento nelle accademie nel 1662. Leonardo da Vinci e Albrecht Dürer eseguirono degli studi di anatomia che divennero opere a sé con un proprio significato.

Items 1 to 36 of 536 total

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Grid  List 

Items 1 to 36 of 536 total

Page:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5

Grid  List